| Catalogo Corsi | Calendario | Materiale didattico
   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

> Catalogo corsi

|Preparazione ECDL | Esperto Web Master | Esperto Web Designer | Esperto Tutor E-Learning | Amministratore di Lan | Esperto E-Commerce | Operatore Cad |Amm. Sistemi Informativi | Sicurezza | Ambienti di Lavoro | Lingua Inglese

  ___________________________________________________________

 Corso "Preparazione alla patente europea informatica"(certif. ECDL)

 

·        Durata Corso: da definire;

·         Modalità di erogazione didattica: in presenza;

·         Docente del corso: da definire;

·         Conseguimento di Attestato di frequenza al raggiungimento dell'80% delle presenze;

·         Accesso all' esame Certificazione ECDL;

·         Moduli didattici:
1 Concetti di base
2 Uso del computer e gestione dei file
3 Elaborazione testi
4 Foglio elettronico
5 Basi di dati
6 Strumenti di presentazione
7 Reti informatiche

 

 

 

Presentazione Corso:

L'ECDL è la European Computer Driving Licence ossia la Patente Europea del Computer. La certificazione ECDL, riconosciuta a livello europeo, attesta la capacità di chi la possiede di usare il computer nelle applicazioni standard sia in modo autonomo sia in rete. Si tratta di un programma che gode dell'appoggio dell'Unione Europea, al fine di uniformare i criteri di valutazione delle competenze informatiche in tutto il territorio dell'Unione. La Patente Europea del Computer certifica le competenze informatiche del singolo. Tali competenze sono divenute necessarie in ambito lavorativo: aziende, studi professionali, pubblica amministrazione, enti richiedono sempre più frequentemente la capacità di utilizzare i più diffusi strumenti di informatica. Anche il mondo della scuola si propone di elevare, tramite la formazione, il livello di competenze informatiche degli studenti, perché sappiano utilizzare in modo ottimale tutti gli strumenti dell'Information Communication Tecnology . Grazie ad un altro protocollo d'intesa tra AICA e Ministero della Pubblica Istruzione, il possesso della Patente Europea dà la possibilità del credito formativo agli alunni delle scuole. La Patente Europea è pertanto la soluzione ideale per gli studenti, per chi è alla ricerca della prima occupazione, per chi ha il problema di ricollocarsi sul mercato del lavoro ma anche per chi, pur avendo già un impiego o professione, desidera migliorare la propria posizione o la qualità del personale modo di lavorare. Dal punto di vista dei datori di lavoro l'ECDL è lo strumento più idoneo alla verifica delle competenze del personale dipendente e di quello in corso di assunzione: in particolare il possesso del titolo ECDL dimostra senza alcun equivoco che il possessore è in grado di utilizzare il computer nelle mansioni di uso comune, così come la patente di guida automobilistica dimostra che il suo possessore è in grado di condurre un'automobile. Qui di seguito si riassumono, in breve, i motivi principali che possono far scegliere la Patente Europea del Computer:

·         Perché è un certificato che ha valore in tutta la CEE ed è garantito dalla serietà della ECDL Foundation.

·         Perché la formazione informatica pratica è comprovata dagli esami sostenuti.

·         Perché tale investimento accresce il proprio credito formativo ai fini dell'inquadramento nel mondo del lavoro.

·         Lo scopo primario della Patente Europea de computer è infatti quello di garantire la professionalità di tutti quelli che la possiedono. Certifica che gli abilitati sono in grado di usare proficuamente un computer e che hanno tutte le capacità di base necessarie per essere impiegati a tal scopo nell'ambito di un'azienda, un ente pubblico, uno studio professionale, etc.

·         La Patente Europea del Computer è di fatto un documento da esibire per poter dimostrare di saper utilizzare il computer.

·         La patente europea del computer può essere conseguita da persone di tutte le età e con le più diverse radici culturali.

In Italia l'Ente nazionale di certificazione del programma ECDL è l'AICA (Associazione Italiana per l'Informatica ed il Calcolo Automatico), che fa capo a livello europeo al CEPIS (Council of European Professional Informatics Societies).


La Patente Europea del Computer (ECDL) è riconosciuta dai Paesi membri dell'Unione come standard per la certificazione delle competenze informatiche.
In Italia la patente europea del computer è stata formalmente riconosciuta nel mondo dell'istruzione e in quello del lavoro.


Il Ministero della Pubblica Istruzione, infatti, ha accettato la Patente Europea del Computer come credito formativo negli esami di Stato per il diploma di maturità; di recente, in seguito ad un'intesa tra lo stesso Ministero e la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, si è stabilito di far entrare la certificazione ECDL anche nel credito formativo universitario.


In base ad una disposizione emanata dal dipartimento della Funzione Pubblica, su specifica richiesta del Ministero della Pubblica Istruzione, l'ECDL è stata riconosciuta tra i titoli di merito ai concorsi pubblici. Inoltre, alle amministrazioni è stata offerta la facoltà di inserire nei bandi di concorso anche la richiesta del possesso della ECDL.

 

L'ECDL è indirizzata a tutti coloro che desiderano usare con competenza un personal computer e può essere conseguita da persone di tutte le età e con le più diverse estrazioni culturali.


Si rivolge a chi lavora, agli studenti e, più in generale a chiunque voglia certificare la propria abilità nell'uso del computer.
La certificazione della competenza informatica è di grande interesse anche per i datori di lavoro, in quanto permette loro un migliore impiego delle risorse umane.

 

 
 
   Home | Chi siamo | Contatti| © Copyright 2007